Home  |  Chi siamo  |  Scrivici  |  Archivio  |  Mailing list  |  
Comunicati Stampa
Rassegna stampa completa (dal giugno 2002 a oggi)
Almanacco della scienza
Archivio rassegne pdf (9/2007 - 12/2010)
Archivio agenzie di stampa (4/2005 - 12/2010)
Archivio segnalazioni radio-tv (1/2005 - 12/2010)
Archivio web (5/2005 - 8/2007)
Eventi
Cerca nel sito
          
Home
 Comunicati
LE MONTAGNE SI SCALDANO PIÙ RAPIDAMENTE
Lo dice un team internazionale di scienziati, cui ha partecipato l’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Cnr, in un articolo pubblicato su Nature Climate Change. Sul Plateau Tibetano, per esempio, il maggior aumento è stato di 0.7 °C per decade al di sopra dei 4.000 m negli ultimi venti anni. Ma studiare i cambiamenti in corso alle alte quote non è facile: i dati sono scarsi, la densità di stazioni meteorologiche al di sopra dei 4.500 m è circa un decimo di quella nelle regioni sottostanti e al di sopra dei 5.000 m mancano serie storiche lunghe di dati
Venerdì, 22 Maggio 2015
FUTURI PAPÀ, NIENTE ALCOL
Un esperimento condotto dall’Ibcn-Cnr in collaborazione con il Centro di riferimento alcologico della Regione Lazio, rivela per la prima volta che l’alcol influenza il Dna paterno incidendo negativamente sullo sviluppo del sistema nervoso centrale del bambino. Inoltre, gli abusi paterni indurrebbero nel figlio adulto il rischio di assumere comportamenti analoghi. I risultati sono pubblicati su Addiction Biology
Mercoledì, 20 Maggio 2015
L’INTERNATIONAL WORLD WIDE WEB CONFERENCE PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA
Da oggi al 22 maggio a Firenze Www2015, il più importante forum di dibattito scientifico sull’evoluzione della rete, co-organizzato dal Cnr tramite l’Iit e l’Isti. Tra i protagonisti, l’Istc-Cnr che ha contribuito al ‘Knowledge Graph’ di Google, il nuovo sistema di ricerca per facilitare la connessione tra le informazioni in rete
Lunedì, 18 Maggio 2015
LECCO, UN ECOSISTEMA DELL’INNOVAZIONE
Inaugurato oggi un nuovo ‘Polo della ricerca’ del Cnr all’interno del quale sono presenti sette Istituti: la pluralità di tematiche garantirà la prosecuzione delle attività già avviate nei settori salute e riabilitazione, meccanica, ottica, robotica, ambiente, aerospazio, edilizia e nautica. L’obiettivo è migliorare le collaborazioni con i partner esterni
Giovedì, 14 Maggio 2015
L’EFFETTO GREGGE ESISTE
I pedoni in gruppo e le folle si comportano come pecore, quando non sanno dove andare, e si possono controllare: una scoperta, a cui ha contribuito l’Iac-Cnr, che con un’opportuna guida 'nascosta' potrebbe consentire di gestire in modo ottimale situazioni quali i flussi dei pellegrini al prossimo Giubileo. L’esperimento è apparso su arXiv
Lunedì, 11 Maggio 2015

E per leggere gli altri Comunicati stampa...


Sito realizzato dall'Ufficio Stampa del CNR
Aggiornamento contenuti:
Paolo CAPASSO
Claudio SCARPINO
Patrizia SPADONI
Piero STUFARA

Mailing list

L'iscrizione alle mailing list consentirÓ di ricevere per posta elettronica i nostri comunicati stampa, l'avviso dell'uscita del web magazine "L'almanacco della scienza" e la selezione dalla rassegna stampa (riservata ai dipendenti CNR).

Mi voglio iscrivere